LIFE

Ryan Air elimina molte rotte

Francesco Curiello - 03-02-2016 - Letture: 122

Ryan Air elimina molte rotte

Dalle minacce ai fatti. Ryanair non ha mai amato le mezze misure e lo ha confermato anche martedì quando, durante una conferenza stampa a Roma, ha annunciato il taglio di 16 rotte dall’Italia. «Dopo un anno da record per il turismo in Europa e un altro anno importante davanti – ha fatto sapere la compagnia – il governo italiano ha deciso di darsi la zappa sui piedi aumentando le tasse sui passeggeri di circa il 40%, per gonfiare il fondo per la cassa integrazione degli ex piloti Alitalia. Quale compagnia aerea più grande in Italia, a Ryanair non è stata lasciata altra scelta se non quella di chiudere due delle sue 15 basi italiane (Alghero e Pescara) e spostare i suoi aeromobili, piloti ed equipaggi verso paesi con costi più bassi per il turismo. Interromperemo anche tutti i nostri voli all’Aeroporto di Crotone e saremo costretti a effettuare ulteriori tagli alle rotte sui nostri aeroporti italiani».
Se non è un colpo di scena poco ci manca. Perchè di maretta nei rapporti tra l’Italia e la compagnia irlandese, se ne discute da un po’. E non tanto per le tasse di imbarco aumentate ((da €6,50 a €9 per ciascun passeggero in partenza dall’Italia dal 1°gennaio di quest’anno) ma per le continue inchieste che hanno come oggetto Ryanair e i fondi pubblici.

(fonte: Adico)

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(D) 1.5